Cinque alberi da frutto sono stati piantati nel giardino della scuola primaria Margherita Hack in occasione della festa dell’albero. Per i bambini delle classi seconde che hanno assistito all’evento  della piantumazione degli alberi si è trattato di una tappa del percorso di conoscenza intorno alla vita delle piante che le classi stanno realizzando con le loro insegnanti. Dopo la parte teorica affrontata in aula, gli alunni hanno sperimentato quella pratica e si sono trasformati per un giorno in giardinieri.

Le piante sono state donate alla scuola da alcune aziende locali, agricola Morelli, Vivaio Cambi di Montelupo e il consorzio agrario di Lastra a Signa. Le ditte hanno con generosità offerto gli alberi da frutto da cui i bambini potranno raccogliere i frutti di pere, mele, fichi e melograni. Ad ogni pianta è stato dato un nome, scelto con cura dai bambini. I giardinieri del Comune hanno preparato il terreno, fatto le buche e con gli alunni hanno messo a dimora gli alberi.

Il prossimo passo sarà la realizzazione di un orto botanico nel giardino della Margherita Hack che funzionerà da laboratorio didattico-scientifico all’aria aperta.https://youtu.be/ThVnGbkmB6Y