I ragazzi del terzo anno della Secondaria riflettono attraverso l’arte per lanciare il loro messaggio.

Le loro immagini parlano di bisogno del superamento di questa fase di scontro; parlano di desideri di ricomposizione e linguaggi di pace